Notizie

Codice di comportamento

Nel contesto delle azioni intraprese da Umbria Digitale per la implementazione del sistema di gestione della prevenzione della corruzione e della Trasparenza, con delibera dell’Amministratore Unico n.47 del 1 Febbraio 2016, contestualmente al Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2016-2018, è stata approvata la bozza preliminare del Codice di comportamento di Umbria Digitale.

Il Codice, ai sensi dell’articolo 54 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, definisce i comportamenti che i dipendenti di Umbria Digitale sono tenuti ad osservare, al fine di assicurare la qualità dei servizi, la prevenzione dei fenomeni di corruzione, il rispetto dei doveri costituzionali di diligenza, lealtà, imparzialità e servizio esclusivo alla cura dell’interesse pubblico.

Il Codice viene messo in partecipazione verso gli stakeholder dell’azienda, secondo le modalità previste dall’art.54 comma 5 del D.Lgs. 165/2001, dall’art.1 comma 2 del DPR n.62/2013 e dalla delibera n.75/2013 della CIVIT (oggi ANAC), per poi essere adottato nella versione definitiva entro il 31/3/2016.

I soggetti interessati alla partecipazione e che ne hanno titolo possono fare richiesta rivolgendosi al seguente indirizzo di posta anticorruzione@umbriadigitale.it.