Dal percorso di riordino delle società e degli altri organismi partecipati dalla Regione operanti per lo sviluppo della società dell’informazione e dell’Information and Communication Technology (ICT) regionale nasce Umbria Digitale

La società consortile a responsabilità limitata a totale capitale pubblico, non ha scopo di lucro ed è al servizio della Regione Umbria, dei Comuni, delle Agenzie o organismi pubblici in essa consorziati, svolgendo attività di interesse generale per la gestione e lo sviluppo del settore ICT regionale e attività strumentale nei confronti dei soggetti pubblici soci secondo il modello in house providing.

La società eroga servizi per lo sviluppo e la gestione della rete pubblica regionale per la diffusione della Banda Larga e dei servizi infrastrutturali della Community Network (CN) nonché del Data Center Regionale Unitario (DCRU), operando anche per la produzione di beni e la fornitura di servizi strumentali alle attività degli enti pubblici partecipanti in ambito informatico, telematico e per la sicurezza dell’informazione, curando le attività relative alla gestione del Sistema Informativo Regionale dell’Umbria (SIRU) e alla manutenzione delle reti locali e delle postazioni dei consorziati, configurandosi come centro servizi territoriale.

Sono attività a rilevanza pubblica, in particolare, quelle di conduzione di sistemi informativi di carattere sanitario interaziendale a valenza regionale per le funzioni di coordinamento, valutazione e controllo delle attività del Servizio sanitario regionale; di supporto della progettazione e della direzione esecutiva dei sistemi informativi dialoganti con i sistemi ministeriali e dei sistemi informativi per la gestione di flussi di interesse regionale; di supporto per l’integrazione dei sistemi informatici regionali con quelli aziendali.

Umbria Digitale consente agli operatori pubblici e privati l’utilizzo delle proprie infrastrutture digitali attraverso consultazioni pubbliche e forme di partenariato pubblico-privato. Nel rispetto dell’autonomia funzionale ed organizzativa dei consorziati, Umbria Digitale, può partecipare alla definizione e sviluppo di servizi o prodotti innovativi mediante appalti precommerciali e come facilitatore di iniziative di trasferimento tecnologico nel settore ICT.