Aderire a PagoUmbria - Procedura e Modulistica

INTRODUZIONE

PagoPA è il sistema pubblico predisposto dall’Agenzia per l’Italia Digitale in attuazione dell’articolo 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale, per favorire i pagamenti elettronici verso le pubbliche amministrazioni da parte di cittadini e imprese. Tale sistema si basa su una infrastruttura tecnologica denominata Nodo dei Pagamenti-SPC, che consente di effettuare i pagamenti con i vari prestatori di servizi di pagamento abilitati presso l’Agenzia (Banche, Istituti di pagamento, Istituti di Moneta Elettronica, Poste Italiane), che ne gestisce e cura i rapporti. Elenco dei  Prestatori di Servizio che hanno aderito al Sistema dei Pagamenti. Le pubbliche amministrazioni sono obbligate ad accettare, tramite il Nodo dei Pagamenti-SPC, i pagamenti spettanti a qualsiasi titolo attraverso sistemi di pagamento elettronico, aderendo al sistema PagoPA in modalità diretta ovvero in modalità indiretta servendosi di un soggetto pubblico come Intermediario Tecnologico o di un soggetto privato come Partner Tecnologico. La Regione Umbria, nell’ambito dei servizi infrastrutturali abilitanti di cui all’art. 10 della L.R.8/2011, ha realizzato una piattaforma denominata PagoUMBRIA per consentire agli Enti territoriali l’interconnessione al Nodo dei Pagamenti-SPC sulla base di specifici Accordi di Servizio per l’adesione.

La Regione Umbria cura le attività relative all’intermediazione tecnologica in collaborazione con la propria società in-house Umbria Digitale S.c.a.r.l., individuata come Referente dei Pagamenti per tutti gli Enti aderenti, che si occupa di interfacciarsi con l'Agenzia per l'Italia Digitale e di mettere in produzione la singola amministrazione sul sistema pagoPA.

Sono a carico del singolo Ente le eventuali attività di adeguamento dei propri applicativi gestionali per l’integrazione con la piattaforma regionale PagoUMBRIA.

Procedura e Modulistica

PREREQUISITI: 

Delibera da parte dell'Ente con cui si approva lo schema di accordo di servizio che disciplina l'adesione a PAGOPA mediante l'utilizzo della piattaforma regionale PagoUMBRIA quale soluzione tecnologica per l'adeguamento dei servizi in rete

Per visualizzare correttamente la modulistica in pdf è richiesta la versione aggiornata di Adobe Acrobat Reader

1) Sottoscrizione Accordo di Servizio con la Regione Umbria per l’intermediazione tecnologica e delega al Referente dei Pagamenti > Modulo 1 - Accordo di Servizio PagoUmbria
Con l’approvazione e sottoscrizione dell’Accordo di Servizio della piattaforma regionale si aderisce a PagoUmbria e si conferisce delega alla Regione Umbria, in qualità di Intermediario Tecnologico, che potrà così porre in essere, in nome e per conto dell’Ente, ogni attività strumentale all’attivazione del servizio e connessa all’attività di intermediazione tecnologica con il Nodo dei Pagamenti-SPC. Si delega inoltre Umbria Digitale S.c.a.r.l., in qualità di “Referente dei pagamenti”, ad eseguire ogni comunicazione all’Agenzia per l’Italia Digitale tramite sistemi di Posta Elettronica Certificata (PEC), inerente tutti i dati tecnici e amministrativi, ivi inclusi quelli bancari, necessari all’attivazione e alla configurazione del servizio e le eventuali modifiche e/o aggiornamenti che dovessero intervenire.

2) Invio dell’Accordo al Servizio Politiche per la Società dell'informazione ed il Sistema informativo regionale alle PEC: areaprogrammazione.regione@postacert.umbria.it; umbriadigitale@pec.it

3) Comunicazioni operative ad AGID attraverso il Portale delle Adesioni Agid con le credenziali ricevute da AGID ed indicare Umbria Digitale scarl come Referente dei Pagamenti, rappresentato da Alfredo Larotonda

4) Umbria Digitale provvederà a compilare ed inviare all'Ente la lettera di nomina del  Referente dei Pagamenti per la sottoscrizione con firma digitale

5) Sottoscrizione della lettera di nomina del Referente del Pagamenti (inviata da Umbria Digitale)

6) Invio della lettera di nomina del Referente del Pagamenti alle PECareaprogrammazione.regione@postacert.umbria.it; umbriadigitale@pec.it

7) UmbriaDigitale provvederà a caricare nel Portale delle Adesioni di Agid la lettera di nomina del Referente dei Pagamenti e l'indicazione della Regione Umbria come Intermediario Tecnologico

8) Sottoscrizione del modulo di configurazione dei servizi di pagamento per l'attivazione dei servizi di pagamento > Modulo 2 - Configurazione dei Servizi di pagamento Pagoumbria

9) Invio del modulo di configurazione dei servizi di pagamento alle PEC: areaprogrammazione.regione@postacert.umbria.it; umbriadigitale@pec.it

10) Umbria Digitale provvederà in seguito ad inviare ad AGID il piano di attivazione dei servizi e del censimento degli IBAN di accredito

 

Per informazioni tecniche sull’attivazione dei servizi di pagamento elettronico scrivere a:

attivazionepagoumbria@umbriadigitale.it